Gravina in Puglia

Tlc: per Bari e Matera nuove frontiere

Un viaggio nel passato, attraverso la realtà virtuale e il turismo digitale, alla scoperta del patrimonio delle chiese rupestri di Matera, capitale europea della cultura 2019, e nella realtà aumentata dell'industria 4.0 applicata ai motori marini prodotti dall'industria "Isotta Fraschini" di Bari: sono le prime applicazioni della tecnologia di rete mobile di quinta generazione "5G". Le applicazioni sono state presentate oggi tra Matera e Bari nel corso della conferenza stampa-convegno sul tema "L'evoluzione della tecnologia: le applicazione in campo". All'iniziativa, promossa da Tim, Fastweb e Huawei, componenti del consorzio di imprese "Bari Matera 5G", hanno partecipato rappresentanti delle società di telecomunicazione e alcuni amministratori locali.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie